Home » 5 consigli per la pulizia della casa

5 consigli per la pulizia della casa

  • by

La pulizia della casa fa parte della routine della vita di tutti i giorni, ma questo non significa che sia semplice o scontata. Organizzare preventivamente le faccende fa la differenza quando si desidera un lavoro completo e veloce ed è necessario avere già tutto pronto per non incappare in mancanze e perdite di tempo.

Ecco dunque i 5 consigli per la pulizia della casa

1. Organizza il lavoro

Il primo passo per una pulizia completa e veloce è l’organizzazione. Decidi in anticipo quanto tempo mettere a disposizione per le faccende e cosa vuoi pulire. Nel caso tu abbia poco tempo a disposizione, potresti iniziare con i lavori più impattanti e che puoi svolgere contemporaneamente, come mettere in ordine le stanze o pulire il bagno, avviando contemporaneamente la lavatrice.

Nel caso tu decida di pulire mobili e pavimento, ricorda sempre di farlo dall’alto verso il basso, per evitare che lo sporco cada sul pavimento dopo averlo pulito.

2. Apri le finestre

Il secondo consiglio è quello di aprire spesso le finestre, almeno una volta al giorno per 15 minuti. È preferibile farlo di mattina, in quanto non solo permetterà di arieggiare, ma anche di far entrare luce solare. Grazie a questo piccolo accorgimento, diminuirai senza sforzi polvere ed acari ed eliminerai gli odori, rendendo più semplice la vita nel momento in cui si devono fare le pulizie generali.

Esistono inoltre altri vantaggi. Questa piccola abitudine farà entrare aria ricca di ossigeno, necessaria per la salute, e servirà a prevenire la formazione di muffa, abbassando l’umidità della casa.

3. Asciuga sempre vetri e specchi

È buona pratica avere sempre un panno in microfibra nel bagno, per poter asciugare prima di tutto vetri e specchi, ma anche i sanitari e le superfici della doccia. Questo eviterà sia la formazione di aloni e macchie, sia di odori, funghi e muffa. Renderà quindi bagno e vetri della casa più puliti, con uno sforzo minimo.

4. Pulisci i fornelli dopo mangiato

I fornelli incrostati richiedono un lavoro dispendioso per farli tornare splendenti. Per semplificare questo compito è buona norma pulire subito dopo aver mangiato. Per questo consigliamo di utilizzare un panno in microfibra o una spugna dopo ogni pasto: nel caso siete di fretta, basterà umidificarli con dell’acqua e rimuovere lo sporco superficiale. Questa piccola abitudine renderà la vita molto più semplice quando si effettueranno le pulizie della casa.

5. Peli di animale

Tutti amiamo i nostri amici a 4 zampe, ma rimuovere il pelo di animale è un’impresa molto ardua. Passare la scopa potrebbe non bastare e non tutti gli aspirapolvere sono adatti ad ogni superficie. Esistono comunque diversi metodi per rendere la pulizia approfondita: potrete utilizzare un guanto in lattice umido o del nastro adesivo, i peli si attaccheranno e potrete rimuoverli del tutto. In entrambi i casi potrete svolgere un buon lavoro, a patto di avere molto tempo a disposizione.

Per risolvere alla radice il problema, potete utilizzare un aspirapolvere molto potente ed adatto ad ogni superficie. Purtroppo i modelli sul mercato che rispondono a queste esigenze sono pochi e costosi, per questo da Decamobili abbiamo deciso di regalare un Dyson a coloro che acquisteranno una cucina ed un divano entro il 31 marzo 2020!

Per una pulizia della casa veloce e profonda, scegli il Dyson in regalo da Decamobili, compila il form in questa pagina e blocca l’offerta!